Un padre canta una canzone toccante al figlio appena nato

Un padre canta una canzone toccante al figlio appena nato

L’amore tra un padre e un figlio è un qualcosa di veramente speciale, difficile da dimenticare, che dura per sempre.

Chris Picco marito della giovane Ashley morta di parto qualche settimana fa, comunica attraverso la canzone dei Beatles “Blackbirs” a suo figlio appena nato che la mamma non c’è più.

Ashley Picco, una ragazza di appena 30 anni, moglie di Chris era molto felice per la nascita del suo primo figlio. Lenon, questo è il nome che i due futuri genitori avevano deciso di comune accordo, doveva nascere intorno alla metà di aprile. Ma qualcosa purtroppo è andato storto e le cose sono degenerate da un momento all’altro.

L’8 novembre, la ragazza si è sentita male ed è stata immediatamente ricoverata d’urgenza all’ospedale di “Loma Linda University Medical Center”in California.

Vista la gravità della situazione, i medici decisero di praticare il parto cesareo d’urgenza. Ma Ashley non è riuscita a superare il parto che è stato necessario praticarle. E’ morta nel sonno, a causa di alcune complicazioni insorte durante il parto.

Il piccolo Lenon invece è sopravvissuto al parto, ma i medici hanno detto che la possibilità di sopravvivenza per il pargoletto erano molto basse. Infatti è nato con 24 settimane in anticipo ed è stato immediatamente trasferito nel reparto di terapia intensiva neonatale.

Ashley Picco purtroppo non ha avuto la possibilità di tenere in braccio anche solo per un secondo il suo amato e desiderato figlio perchè è morta ancor prima di metterlo alla luce.

Il giovane musicista non ha abbandonato neanche per un attimo il figlioletto che però è sopravvissuto soltanto per 4 giorni.

Chris ha da sempre avuto la passione per la musica e quando intonava le canzoni dei Beatles, il figlioletto nel grembo della madre si muoveva all’impazzata forse perchè gli piaceva sentire la voce del suo papà.

Chris si ricordò delle parole della moglie e decise di  cantare al suo amato pargoletto la canzone Blackbirds dei Beatles. Per l’ultima volta Chris ha voluto cullare con le note della suddetta canzone il suo bambino. Il tutto è stato ripreso dallo smartphone di un amico, che ha pubblicato il video sul canale Youtube.

Il video postato di recente, è stato già visto da 10 milioni di persone. Il piccolo Lenon è morto il 12 novembre, ma Chris con forza e coraggio ha dichiarato che anche se sono stati attimi passati con il figlio sono stati i momenti più belli e più emozionanti della sua vita.

Dalle immagini trapela tutto l’amore e la dolcezza di un genitore distrutto dal dolore prima per la perdita della sua amata moglie e poi del suo bambino.

Sul proprio profilo Facebook il giovane ha raccontato i giorni terribili seguiti dapprima dalla morte della compagna e poi del bambino. Ma nonostante il grande dolore per la perdita subita, Chris ha dichiarato: “Un amore così forte anche solo per 4 giorni, è un privilegio provarlo”.

Una felicità che si trasforma in un grande dolore e segna per sempre la vita di un giovane padre.